Verifica disponibilità

Arrivo:
Partenza:

Salina, la perla verde delle Eolie, è bella tutto l'anno, intima d'inverno e gloriosa d'estate.
In giugno, è tutto un rigoglio di ginestre e di fiori di tutti i colori, più avanti nell'estate il pigro gelsomino inonderà le serate con il suo profumo esotico, poi in autunno ci saranno l'aroma dei vigneti e la succosa tentazione dei fichi d'india, a ogni angolo di strada.
Mandorli, ulivi, albicocchi, limoni, aranci, fichi, fino ai pini e alle querce che crescono sul Monte Fossa delle Felci (un'escursione panoramica e ben segnalata di un paio d'ore, da Val di Chiesa alla cima) e d'inverno le castagne, sì... e siamo in mezzo al mare!
Questa è Salina, frescura e accoglienza, semplice e opulenta, come la natura sa essere.
Il residence Al Belvedere Salina è a Leni,il versante dell'isola che guarda a Sud, asciutto e soleggiato, arricchito dallo spettacolo unico dell'Etna, coi suoi ghiacciai e le sue fumate, e dalle luci della costa siciliana che si accendono insieme al tramonto. Leni in particolare si trova in una posizione strategica, su un terrazzamento naturale a circa 200 m. slm, temperato clima collinare, ventilato e fresco d'estate e lontano dall'umidità e dalla salsedine dei flutti nelle altre stagioni. Un piccolo centro pacifico e autentico, attivo sia d'estate che d'inverno e ben collegato tramite i bus di linea, a dieci minuti dal porto di Rinella per gli aliscafi e i traghetti.
Ogni raggio di sole dal mattino al tramonto benedice questo versante di Salina, e se uno se lo vuole godere stando all'ombra della veranda, bene lo stesso! Questo è il posto per fare il pieno d'energia vitale, in tranquillità.
E che dire delle notti? Forse chi vive in città non immagina nemmeno di quante stelle sia popolato il cielo di un'isola! Non si finirebbe mai di guardarle, distesi sui bisuoli al fresco, col naso all'insù. In certe sere la via Lattea è così nitida che pare quasi di poterci camminare sopra... il sogno di ogni uomo! E la luna, quando è piena, è così luminosa che disegna le ombre sui muri.
Ma il bello di un'isola è che si può fare il bagno anche quando c'è mare: Salina ha una spiaggia su ogni lato dell'isola, tutte facilmente raggiungibili con l'autobus da Leni, (macchina ,motorino). E se si vuole stare all'asciutto, si può scegliere tra diverse escursioni: gran parte dell'isola dal 1981 è una Riserva Naturale!
Le isole Eolie (e Salina in particolare), sono, un luogo straordinario, dove tutti gli elementi naturali sono esaltati e si armonizzano tra loro in un costante dialogo, vivo e dinamico: l'acqua (che le circonda con la sua presenza), la terra (specialmente a Salina dove la vegetazione è rigogliosa e varia), l'aria (nel vento che le accarezza costantemente e nei giochi delle nubi), il fuoco (nella natura vulcanica delle rocce che anima di un cuore caldo e pulsante le isole, nelle emissioni gassose sottomarine che rendono in certe zone l'acqua particolarmente salutare). E poi: di giorno, la luce mediterranea, sfolgorante o impastata di mille sfumature; di notte, tutte le stelle che il buio compatto del mare può regalare. Una natura potente, ma facilmente raggiungibile e con tradizioni che ci sono familiari. Profumi e sensazioni totali e silenzio, che evocano la vita nella sua pienezza originaria.